Il VanDrie Group in Cina con il Commissario Europeo Hogan

Il VanDrie Group prepara il mercato cinese alla carne di vitello olandese


Una delegazione commerciale dell'Unione Europea (EU) in visita ufficiale alla Cina sotto la guida del commissario europeo per l'agricoltura e lo sviluppo rurale, Phil Hogan. Henny Swinkels (Delegato Affari Societari) rappresenta il VanDrie Group durante il viaggio. La delegazione commerciale agroalimentare è costituita da 71 rappresentanti di aziende provenienti da 23 stati europei. 

Ad aprile scorso è uscita la notizia che l'esportazione in Cina di carne di vitello olandese sarebbe diventata una realtà in tempi relativamente brevi. La sottoscrizione del protocollo di esportazione e le ispezioni ai macelli da parte delle autorità cinesi non hanno ancora avuto luogo. Nonostante l'esportazione, ad oggi, non sia ancora possibile, il VanDrie Group ritiene che questa missione sia di grande importanza. “Preparare il mercato cinese all'arrivo della carne di vitello olandese è molto importante”, dice Henny Swinkels. "La carne di vitello olandese è unica, gustosa e nutriente. La qualità e la sostenibilità sono temi centrali nel nostro settore. Unico è anche il modo in cui possiamo tracciare e rintracciare i nostri prodotti. Siamo in grado di seguire ogni pezzetto di carne ed ogni ingrediente del mangime attraverso l'intera filiera produttiva. Questa specificità di controllo è garantita dal nostro sistema di qualità Safety Guard. Tutto questo interessa molto agli acquirenti cinesi." 

La missione offre la possibilità di ampliare la conoscenza della carne di vitello olandese. Un elemento importante della missione commerciale è la visita alla fiera SIAL China a Shanghai. SIAL China è la più grande fiera dell'innovazione alimentare in Asia. Oltre ad essa avranno luogo diverse attività come seminari sull'e-commerce e la distribuzione, visite al retail e possibilità di fare rete con aziende cinesi. 



  • This site uses cookies
  • Hide this notification